A.N.Carabinieri

OSSERVATORIO METEO E SISMICO

OXYGEN WIRELESS

 

  

                                                                               

 

 Clicca per il live 

 Sismometri Realtime

 RSOE - Emergency and Disaster Information Service 

 

Twittereimages

Google

 

415164 290078957726114 1487866693 o 

Misura la tua velocita' ADSL

Disclaimer

TEMPO STABILE FINO A VENERDI', POI CALO TERMICO PER CORRENTI DI TRAMONTANA, MA SENZA PRECIPITAZIONI DI RILIEVO Bollettino meteo del 19 febbraio 2019 - ore 12.30

Sull'Europa centro-occidentale e sull'Italia il campo di alta pressione già presente da una settimana sarà nei prossimi giorni in ulteriore rafforzamento, ma nel contempo favorirà la discesa di correnti fredde sull'Europa orientale che da venerdi 22 tenderanno a lambire l'area adriatica italiana e sopratutto il sud e la Sicilia e le temperature così saranno in sensibile diminuzione per il prossimo fine settimana, in particolare al centro e al sud ,dove soffieranno venti anche sostenuti di tramontana. Ma andando con ordine vediamo il tempo dei prossimi giorni: martedi 19 nuvolosità estesa sulla Liguria e area tirrenica ma senza precipitazioni, tendenza a schiarite dalla serata, cielo sereno sul resto della penisola, domani mercoledi 20 e giovedi 21 tempo pressoché sereno su tutta la penisola con nebbie nelle pianure del nord e centro e possibili gelate nottetempo , ma temperature miti durante la giornata, venerdi 22 nuvolosità in aumento sul medio versante adriatico e poi al sud con qualche precipitazione sparsa, nevosa sui rilievi, temperature in incipiente sensibile diminuzione, venti di tramontana in rinforzo, sabato 23 e domenica 24  cielo sereno al nord venti freddi di tramontana al centro e al sud con annuvolamenti  sull'area appenninica con nevicate anche a quote molto basse, temperature in sensibile diminuzione al centro-sud e Sicilia con possibili gelate. Il freddo con tempo asciutto proseguirà anche per l'inizio della prossima settimana.

Sull'Umbria tempo nuvoloso per martedi 19, ma tendenza a schiarite dalla serata, prevalenza di cielo sereno con qualche banco di nebbia al mattino per mercoledi 20 e giovedi 21 con temperature miti durante la giornata, poi da venerdi 22, cielo sereno o poco nuvoloso sull'area appenninica ma inizieranno a soffiare venti settentrionali più freddi che porteranno una graduale diminuzione delle temperature. Cieli sereni e tempo asciutto  anche per il fine settimana ma con temperature rigide e possibili gelate nottetempo , mentre venti anche forti di tramontana soffieranno in tutta la regione; il periodo freddo e asciutto potrebbe proseguire anche all'inizio della prossima settimana. 



 

 

  • SCOSSA DI TERREMOTO DI Ml 3.3 NELLA NOTTE NELLA ZONA DEI NEBRODI IN SICILIA Ipocentro profondo a quasi 70 km, evento lievemente avvertito dalla popolazione in zona epicentrale Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 è avvenuta alle ore 04:52:06 italiane nella zona dei Nebrodi, nel Messinese in Sicilia, con ipocentro alla profondità di 69,7 km. [...] L'articolo SCOSSA DI TERREMOTO DI Ml 3.3 NELLA NOTTE NELLA ZONA DEI NEBRODI IN SICILIA proviene da blueplanetheart.it.