A.N.Carabinieri

OSSERVATORIO METEO E SISMICO

OXYGEN WIRELESS

 

  

                                                                               

 

 Clicca per il live 

 Sismometri Realtime

 RSOE - Emergency and Disaster Information Service 

 

Twittereimages

Google

 

415164 290078957726114 1487866693 o 

Misura la tua velocita' ADSL

Disclaimer

PEGGIORAMENTO DEL TEMPO CON ROVESCI SPARSI E LOCALI TEMPORALI FINO A MERCOLEDI' 17. POI TORNA IL TEMPO STABILE FINO A DOMENICA - Bollettino meteo del 16 ottobre 2018 - ore 08.30


L'azione di blocco dell'anticiclone, presente da molti giorni sull'Europa orientale è in fase di temporanea attenuazione sull'area centro-settentrionale dell'Italia. favorendo così l'avvicinarsi anche al centro delle perturbazioni presenti ad ovest della penisola. Pertanto, da  16 ottobre e in parte anche per mercoledi 17, nuvolosità e fenomeni si estenderanno dalle isole maggiori e regioni meridionali, alle regioni centrali e a quelle settentrionali. Poi, da giovedi al centro nord tornerà prevalente l'azione anticiclonica questa volta di origine atlantica, con prevalenza di tempo stabile e soleggiato, mentre al sud e isole maggiori si manterranno attive condizioni di instabilità anche con fenomeni di forte intensità sopratutto su Sicilia orientale ,Calabria ionica e Sardegna orientale
.
Sull'Umbria continua la fase asciutta e siccitosa, tuttavia martedi 16 nuvolosità e qualche piovasco o rovescio potrà interessare il territorio regionale, con parziale miglioramento  in serata, ventilazione debole di direzione variabile , temperature in lieve calo, comunque  sempre al di sopra delle norme stagionali. Anche mercoledi 17 residua nuvolosità con qualche piovasco sparso e generale miglioramento dalla serata, ventilazione in orientamento da nord , temperature stazionarie. Per i giorni successivi, fino a comprendere il fine settimana, la regione sarà sotto l'influenza dell'anticiclone atlantico che porterà tempo asciutto e soleggiato, ventilazione da debole a moderata settentrionale e temperature più o meno stazionarie. 



 

 

  • SCOSSA DI TERREMOTO DI Ml 2.9 NELLA ZONA DI ASCOLI PICENO NELLE MARCHE Evento avvertito dalla popolazione in zona epicentrale Una scossa di terremoto di magnitudo 2.9 è avvenuta alle ore 14:10:27 italiane nella zona del Monte Vettore, al confine tra Umbria e Marche, con ipocentro alla profondità di 10,7 km. I comuni più vicini all’epicentro [...] L'articolo SCOSSA DI TERREMOTO DI Ml 2.9 NELLA ZONA DI ASCOLI PICENO NELLE MARCHE proviene da blueplanetheart.it.