A.N.Carabinieri

OSSERVATORIO METEO E SISMICO

OXYGEN WIRELESS

  

Dati Rete Linea Meteo

 

Dati Rete Linea Meteo

 

 

  

                                                                               

 

 Clicca per il live 

 Sismometri Realtime

 RSOE - Emergency and Disaster Information Service 

 

Twittereimages

Google

 

415164 290078957726114 1487866693 o 

Misura la tua velocita' ADSL

Disclaimer

MIGLIORAMENTO PROGRESSIVO DEL TEMPO CON TEMPERATURE NELLA NORMA ALMENO FINO A VENERDI', AUMENTO DEL CALDO NEL PROSSIMO FINE SETTIMANA CON VALORI AL DI SOPRA DEI 32-33°C- Bollettino meteo del 05 agosto 2020 - ore 11.30

La perturbazione già da giorni annunciata, sta attraversando la penisola spazzando via la canicola precedentemente accumulata  dall'ondata di calore che per una settimana esatta ha stazionato sul paese. Infatti, le temperature hanno subito un forte calo  fino a 15-18 gradi in meno rispetto ai record raggiunti, le precipitazioni più abbondanti ed estese si sono registrate al nord soprattutto settore di nord-est e medio adriatico, mentre altrove si sono presentate a carattere sparso.  Nella giornata di mercoledi 5 il vortice si posizionerà sulla Puglia e piogge ancora intense interesseranno le regioni centro-meridionali adriatiche e a carattere più sparso il resto del meridione, dove non mancheranno anche temporali di forte intensità; invece un netto miglioramento del tempo lo avremo al nord settore di nord-ovest e regioni centrali tirreniche e Sardegna con ampie schiarite e temperature in rapida ripresa. Poi, per il resto della settimana, tempo in miglioramento un po' su tutto il paese con clima di nuovo stabile e caldo sui settori occidentali della penisola, mentre sull'area adriatica e meridionale  continueranno ad affluire correnti fresche settentrionali che mitigheranno le temperature e non mancheranno occasioni per annuvolamenti associati a rovesci o locali temporali.
Sull'Umbria le altissime temperature della settimana scorsa sono ormai un ricordo e le correnti fresche collegate al vortice in transito hanno portato un refrigerio generalizzato, mentre le precipitazioni temporalesche anche purtroppo a carattere grandinigeno, hanno interessato soprattutto l'Alta Val Nestore, la zona dell'Alto Orvietano e Alcune località del Tuderte. Da mercoledì 5 assisteremo ad generale miglioramento su tutto il territorio dal pomeriggio-seracon venti freschi settentrionali. Da giovedi 6 a domenica 9 tempo in ulteriore miglioramento con annuvolamenti pomeridiani nell'area appenninica meridionale (Valnerina,Ternano) dove non si escludono locali rovesci o temporali, ventilazione fresca settentrionale in graduale attenuazione e temperature in progressivo aumento tanto che  per il fine settimana torneranno valori anche al di sopra dei 32 gradi.

 

  • FORTE SCOSSA DI TERREMOTO DI Mw 6.4 ALLE ISOLE VANUATU NEL PACIFICO Epicentro in mare al centro dell’arcipelago, evento avvertito in molte isole, ipocentro a circa 175 km di profondità, non ci sono danni Una forte scossa di terremoto di Mw 6.4 è stata registrata alle 14:05:36 ora italiana dall’USGS nella zona delle Isole Vanutatu, [...] L'articolo FORTE SCOSSA DI TERREMOTO DI Mw 6.4 ALLE ISOLE VANUATU NEL PACIFICO proviene da blueplanetheart.it.

 specializzazioni-anc-formazione

Webcam Osservatorio

Meteosat

Radar Meteo PC

Radar dpc

 

415164 290078957726114 1487866693 o

 

LOGO-BPH-360-Retina

 

Logon Sara1

  

IESN

 

earthquake network

 

Logo iaresp 1

 

Earthquake Network

 

Calamity

Calamity

 

 

Attivita' solare

 


Status
Status
 

Windfinder

 

 

Open Weather Map

 

 

Fronti 24h

Realtime M.network

Rete Meteonetwork

Realtime Lineameteo

schermata del_2012_09_16_11_01_29_resized

Nome depressione

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
156x41

 

Youtube1

qrcode 1