A.N.Carabinieri

OSSERVATORIO METEO E SISMICO

Per motivi di sicurezza l'iscrizione al portale dell'ANCarabinieri servizio meteo e sismico dovra' essere richiesto tramite email all'amministratore del portale

 

  

                                                                               

 

 Clicca per il live 

 Sismometri Realtime

 RSOE - Emergency and Disaster Information Service 

 

Twittereimages

Google

 

415164 290078957726114 1487866693 o 

Misura la tua velocita' ADSL

Disclaimer

ANCORA TEMPO STABILE E CALDO FINO A GIOVEDI' 26 APRILE. QUALCHE ROVESCIO E TEMPORALE POMERIDIANO VENERDI' 27 E SABATO 28 -Bollettino meteo del 24 aprile 2018 - ore 08.45

 
L'alta pressione continuerà a proteggere la penisola italiana anche per gran parte di questa settimana, anche se qualche segnale di cedimento si manifesterà a partire da venerdi  27, quando infiltrazioni di aria più umida provenienti da ovest daranno luogo ad annuvolamenti sia al nord che al centro con rovesci o temporali pomeridiani. Una leggera instabilità che si rinnoverà anche per sabato 28, mentre per domenica 29 avremo un miglioramento al centro e un inizio di peggioramento più organizzato ad iniziare dalle regioni settentrionali. Al sud e sulle Isole maggiori tempo prevalentemente stabile e soleggiato con temperature che saranno destinate ad aumentare sotto la spinta di venti sciroccali previsti per la fine della settimana. Intanto, avremo ancora 3 giorni di tempo stabile fino a giovedi 26  su tutta la penisola con solo delle velature passeggere e temperature dal sapore quasi estivo con massime anche oltre i 28 gradi sulla pianura padana e nelle aree interne del centro.

Sull'Umbria continua la fase di tempo asciutto e soleggiato con temperature superiori alle medie del periodo e fino a giovedi 26 si potranno toccare i 28 gradi, poi da venerdi 27 anche sull'Umbria si manifesteranno i primi segnali del cambiamento del tempo con lo sviluppo di nubi pomeridiane che potranno dar luogo a locali rovesci sparsi o temporali e nel contempo le temperature tenderanno a calare di qualche grado, stessa cosa per sabato 28, mentre un temporaneo miglioramento lo avremo per domenica 29 con cieli, si nuvolosi o velati, ma bassa sarà la probabilità di pioggia. Invece, per l'Inizio della prossima settimana, a partire da lunedi 30 anche l'Umbria sarà coinvolta dall'arrivo di una perturbazione che riporterà piogge e tempo variabile per gran parte della prima settimana di maggio.
 
 
 
 
 
  • SCOSSA DI TERREMOTO DI Ml 3.4 NELLA ZONA DI MILAZZO (ME) SULLA COSTA SICILIANA NORD-ORIENTALE Epicentro in mare in prossimità della costa, evento avvertito dalla popolazione nella zona epicentrale e sulla costa Una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 è avvenuta alle ore 16:53:15 italiane nella zona di Milazzo (ME) nei pressi della Costa Nord-Orientale [...] L'articolo SCOSSA DI TERREMOTO DI Ml 3.4 NELLA ZONA DI MILAZZO (ME) SULLA COSTA SICILIANA NORD-ORIENTALE proviene da blueplanetheart.it.