A.N.Carabinieri

OSSERVATORIO METEO E SISMICO

OXYGEN WIRELESS

 

  

                                                                               

 

 Clicca per il live 

 Sismometri Realtime

 RSOE - Emergency and Disaster Information Service 

 

Twittereimages

Google

 

415164 290078957726114 1487866693 o 

Misura la tua velocita' ADSL

Disclaimer

FINE DEL CALDO AFRICANO DA MERCOLEDI' 14 CON SENSIBILE CALO TERMICO E QUALCHE ROVESCIO. TEMPO STABILE  FINO A DOMENICA, CON PROBABILE NUOVA ONDATA DI CALORE DA LUNEDI' 19.   - Bollettino meteo del 13 Agosto 2019 - ore 09.00

L'alta pressione nord-africana e la 4° ondata di calore hanno ormai le ore contate anche per le regioni centrali della penisola , infatti un moderato sistema perturbato  seguito da aria più fresca di provenienza atlantica oggi martedi 13 è atteso sulle regioni centrali e quindi inizieranno a calare anche le temperature massime, diminuzione più percepibile dalla serata , al nord avremo ancora una giornata con tempo variabile associata a frequenti temporali, anche forti sul triveneto, al centro la nuvolosità variabile produrrà solo qualche rovescio o piovasco, mentre al sud e Sicilia continuerà il gran caldo con temperature massime sempre intorno ai 40 gradi. Per mercoledi 14 le correnti più fresche interesseranno tutto il paese con nuvolosità variabile e qualche isolato temporale anche sul settore di nord-est, zone centrali e area adriatica , ma si tratterà di precipitazioni di poco rilievo, mentre il calo termico sarà molto apprezzato e percepibile in quanto potrà raggiungere e localmente superare anche i 10 gradi in meno rispetto ad ora. Tempo in ulteriore miglioramento con prevalenza di cieli sereni o poco nuvolosi su tutto il paese con temperature gradevoli per ferragosto e fino a tutto sabato 17. Da domenica 18 la pressione atmosferica tornerà ad aumentare e con essa anche le temperature, e si potrebbe profilare una nuova ondata di calore per il centro-sud ma di questo avremo modo di ritornarci con maggiori informazioni.

Sull'Umbria  gli ultimi giorni sono stati particolarmente caldi con massime comprese tra 39 e 41 gradi , come è successo due anni fa, ora il peggio sembra ormai passato e per martedi 13 avremo le ultime ore di afa e caldo, mentre la nuvolosità variabile potrà produrre anche qualche isolato rovescio dal pomeriggio, poi in serata si avvertirà meglio il calo termico; variabilità anche per mercoledi 14 con qualche piovasco o rovescio sparso, ma niente di più, mentre invece sul piano termico le temperature subiranno un apprezzabile calo rispetto ad ora anche di 10 gradi. Poi la giornata di ferragosto sarà prevalentemente soleggiata con scarsa nuvolosità e temperature gradevoli intorno ai 30 gradi; nei giorni successivi fino a tutto sabato ancora giornate con temperature nella norma e per lo più soleggiate, poi da domenica probabile nuovo aumento delle temperature anche per l'Umbria

 

 
  • NUOVA SCOSSA DI TERREMOTO DI Ml 3.6 SULL’APPENNINO FORLIVESE IN EMILIA ROMAGNA Secondo evento maggiore di Ml 3.0 della giornata, ipocentro molto superficiale, evento distintamente avvertito dalla popolazione Una scossa di terremoto di magnitudo (Ml) 3.6 è stata registrata alle ore 00:01:36 sull’appennino Forlivese, in Emilia Romagna, con con ipocentro alla profondità di circa 6,7 km. [...] L'articolo NUOVA SCOSSA DI TERREMOTO DI Ml 3.6 SULL’APPENNINO FORLIVESE IN EMILIA ROMAGNA proviene da blueplanetheart.it.

 specializzazioni-anc-formazione

Logo COTA1

Webcam Osservatorio

Meteosat

Radar Meteo PC

Radar dpc

 

415164 290078957726114 1487866693 o

 

 

 

LOGO-BPH-360-Retina

 

 

Logon Sara1

 

 

IESN

 

Logo iaresp 1

 

Earthquake Network

 

Calamity

Calamity

 

 

Attivita' solare

 


Status
Status
 

Windfinder

 

 

Open Weather Map

 

 

Fronti 24h

Realtime M.network

Rete Meteonetwork

Realtime Lineameteo

schermata del_2012_09_16_11_01_29_resized

Nome depressione

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
156x41

 

Youtube1

qrcode 1